Fabbriche dell’Anima

Rappresentazioni di parti di edifici abbandonati, che mantengono la memoria dell’opera e l’anima dell’uomo che li ha costruiti e che il tempo ha riunito alla natura, divenendo una nuova opera del creato.

La presenza di antiche alberature legate all’origine dell’umanità, quali il pino ed il cipresso, ci fortificano e ci accompagnano nell’ascolto del silenzio, mentre il volo di un uccello ci innalza in pensiero ad un’altra dimensione, dove l’anima per qualche istante può svelarsi all’inteligenza umana per ritrovare il senso della vita.