Murature Silenti

Grandi superfici murarie con vistose lesioni che il tempo ha creato e cicatrizzato, interroti da varchi che aprono a cieli mistici e ad alberature secolari, che accompagnano voli di uccelli in morbide ascese.

E’ l’invito ad entrare in questo paesaggio tridimensionale, per fare un viaggio nell’ascolto del silenzio, per scoprire attraverso certi luoghi che la natura ci offre, come l’uomo può con una semplice visione ritrovare una rigenerante serenità.

Questa lettura visiva deve condurre l’osservatore all’ascolto del silenzio per poi scegliere attraverso la propria conoscenza personale in quali sensazioni sensoriali abbandonarsi.